IL TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE LESIONI DELLA CUFFIA DEI ROTATORI

(RIABILITAZIONE => STAMINALI)

sione traumatica : terapia farmacologica ed elettrostrumentale – crioterapia – immobilizzazione diurna e notturna prolungata per 20gg.

Lesione degenerativa : terapia farmacologica ed elettrostrumentale – crioterapia – immobilizzazione diurna pochi giorni.

1° FASE (20-30 gg.) : Recupero antalgico, ricerca escursione articolare e propriocettività.

· Terapia manuale sul lettino

· Mobilizzazione capsulare, della scapola e scapolo-omerale

· Decoaptazione dolce per massaggio

· Esercizi in acqua

· Esercizi propriocettivi in scarico ed in sospensione

· Inizio rinforzo fissatori della scapola

· Da evitare esercizi in elevazione ed esercizi attivi extrarotatori

2° FASE (20/60 gg.) : Completamento escursione articolare e rinforzo muscolare generale

· Continua lavoro in acqua

· Continua terapia manuale sul lettino

· Ricerca ritmo scapolo-omerale

· Prosegue il lavoro per i fissatori della scapola

· Introduzione graduale rinforzo intra ed extra rotatori

· Esercizi propriocettivi

3° FASE (60/90 gg.) : Ripresa delle attività dinamiche, di lancio o specifiche dello sport praticato

· Continua rinforzo muscolare generale

· Esercizi propriocettivi dinamici

· Esercizi di lancio con peso e forza crescente

· Esercizi specifici dello sport praticato

· Esecuzione test isocinetico ed eventuale ritorno all’attività sportiva


Commenti all' articolo:
Iscriviti al forum per inserire commenti su questo articolo















Accedi:

Non sei ancora registrato?








  CENTRO MEDICO O.A.S.I.
Via Amadeo 24
20133 Milano


  http://www.oasiortopedia.it






  Centro di riabilitazione isokinetic



  http://www.isokinetic.com/






  CENTRO AZIMUT



  http://www.riabilitazione.org





Copyright 1999 - OASI Bioresearch Foundation - Via G.A. Amadeo, 24 - Milano - PI